I nostri caduti - Gruppo Alpini Piovene Rocchette

Vai ai contenuti

Menu principale:

I nostri caduti

Gli Alpini



PIOVENE ROCCHETTE



ALBO D'ORO



CADUTIDISPERSI

1915 / 1945








a cura di Bruno Boriero

4 novembre 2010





PREMESSA DEL CURATORE

Perché questo lavoro?



Perché quanti sono Caduti per la Patria meritano tutto il nostro rispetto e non vanno dimenticati.

Essi hanno fatto la storia, la nostra storia, e questo non lo dovremo scordare mai!



La mia passione per la storia inizia all'età di 11 / 13 anni, quando con mio padre salivo sul Monte Maggio per raccogliere stelle alpine.

Erano gli anni 1950 /1960, e lungo le mulattiere ed i ripidi canaloni spesso affiorava qualche resto della Grande Guerra. C'erano schegge di granata , qualche bossolo, che catturavano la mia attenzione. Mio padre mi raccontava che su questo Monte avevano combattuto ed erano caduti dei Piovenesi, di qualcuno mi riferiva il nome , ma non aggiungeva altro.

Più avanti con gli anni, incominciavo a frequentare la Montagna più assiduamente: salivo sul Pasubio, o sull'Altopiano dei 7 Comuni, dove i segni lasciati dalla Grande Guerra erano ancora più evidenti. C'è stata pure la “parentisi” alpinistica che mi ha portato a salire le belle e ripide pareti del Sojo Rosso ( Pasubio ) , del Bafelan ( Sengio Alto ), del Cengio, e le più prestigiose pareti Dolomitiche. Ho risalito anche qualche ghiacciaio, come il Presena e l'Adamello, e quelli della zona Gavia, che mi hanno permesso di salire sul San Matteo, Montagna ricca di storia ed a me particolarmente cara. Su questi ghiacciai, nel 1918, c'era l'Alpino Cheko Cioetto: mio nonno!

Queste ascensioni mi hanno dato grandi soddisfazioni, ma non mi hanno fatto scordare le vicende belliche che su questi Monti si sono consumate, anzi, hanno fatto crescere in me la voglia di approfondire e di conoscere veramente cosa sia accaduto. Hanno inizio così le mie ricerche, che hanno permesso che accumulassi molti libri e documenti riguardanti la Grande Guerra. Una quantità enorme di dati e notizie riguardanti i nostri Caduti, dispersi e decorati, sono nelle mie mani.

Cosa fare?

Inizialmente ho pensato di redigere una dispensa, che raccogliesse ordinatamente questi dati.

A lavoro ultimato invece, mi sono accorto che mancavano ancora numerose notizie, e soprattutto, avevo lasciato da parte la II Guerra Mondiale.

Dei militari che combatterono questa II Guerra non avevo che notizie frammentarie ed incomplete. Nel 2003, con l'Associazione Nazionale Alpini, ho partecipato ad un viaggio “pellegrinaggio” in Russia che mi ha portato a visitare le postazioni dei nostri militari sul fiume Don. Questa esperienza ha destato in me il desiderio di conoscere anche la loro storia, ed ho iniziato così la nuova ricerca.

Le difficoltà sono state enormi, dato che tutte queste informazioni sono ancora protette dalla legge sulla privacy: se per la G.G. avevo avuto la possibilità di consultare l'archivio comunale, per la II Guerra Mondiale ciò non è stato possibile. Sono stato costretto a consultare molti libri, fare numerose ricerche nel web, ascoltare numerose testimonianze, ma alla fine sono riuscito nel mio intento.

Qualche dato sarà sicuramente incompleto, od inesatto, ma credo che la ricerca sia buona, ed andrebbe sprecata se nessuno potesse consultarla.

Ecco spiegato il motivo di questo fascicolo, che non ha alcuna pretesa storica, ma vuole solamente ricordare quanti tra il 1915 ed il 1945, in due guerre mondiali, hanno perso la vita per la Patria, o sono stati insigniti di medaglia al valore.

Boriero Bruno









Le parole della storia scritte

col sangue non si stingono mai:

il sole le ravviva ed il tempo

le rende sempre più luminose.



Da istituto del Nastro Azzurro Vicentino

( Decorati 1915 / 1918 )






CADUTI

PRIMA GUERRA MONDIALE   ( NUOVO AGGIORNAMENTO ottobre 2017 a fine pagine)

* non sono sul Monumento


1

Antonelli Carlo

fu Felice

S-Martino di Lupari 12/08/1886

90° Fanteria Brg. Salerno - deceduto per ferite riportate in combattimento il 20/05/1916 - M. Interrotto - Val d'Assa - Altopiano 7 Comuni.

2

Barattoni Umberto

fu Albino

Molinella (BO) 07/02/1877

Caporale 96° Batt. Milizia Territoriale - deceduto per malattia il 01/ 11/ 1918 presso l'ospedale militare di tappa di Vicenza.

3

Barbieri Angelo

di Antonio - Boriero Maria

Piovene 07/09/1895

6° Alpini Batt. Monte Berico 108° Comp.– caduto in combattimento il 15/07/1916 a quota 1425 (Majo) Val Grande / Val Pailecche ( Val Posina ) - sepolto nel luogo.

4

Barbieri Carlo

fu Edoardo

Piovene 08/08 /1887

Caporalmaggiore 2° Rgt. Granatieri – caduto in combattimento - Oslavia (GO) Lenzuolo Bianco il 28/ 10/1915 sepolto presso il sacrario di Oslavia.

5

Barcarol Luciano

di Gio Batta

Agordo 23/08/1888

Alpini Batt. Val Leogra - fatto prigioniero 25/10/1917 a Passo di Montemaggiore - Val Natisone - internato a Guben Germania - rimpatriato il 03/05/1919ricoverato presso ospedale mil. di Torinodeceduto per malattia contratta in guerra a Piovene il 23/11/1920.

6

Bernardi Annibale Alessandro

fu Antonio - Gusella Itali Emil.

Piovene 25/06/1890

Caporale 139° Fanteria Brg. Bari 6° comp. - Deceduto per ferite riportate in combattimento a Bosco Capuccio ( Doberdò del Lago) (GO) il 24/10/1916.

7

Bernardi Luigi

di Pietro - Tomè Luigia

Piovene 12/07/1884

5°Alpini Batt. Spluga 104° comp. - Deceduto per ferite riportate in combattimento a M.Ortigara il 15/06/1917. Sepolto nel Sacrario di Asiago

8

Bernardi Pietro *

di Pietro - Tomè Luigia

Piovene 10/01/1889 ???

50° Fanteria Brg. Parma – deceduto per ferite riportate in combattimento tra Punta Forame e Croda Dell'Ancona (Dolomiti Cortina) il 24/06/1916 presso l'ospedale da campo n.040.

9

Bertezzolo Giovanni

di Giuseppe

Carrè 08/05/1883

263° Compagnia contraerea - Deceduto all'ospedale di Schio il 14/05/ 1922 per malattia contratta in guerra ( tubercolosi ).

10

Bertin Antonio

fu Agostino

Bovolenta (PD) 07/06/1896

36° Fanteria Brg. Pistoia - Deceduto a Piovene il 08/02/1921 per malattia contratta in guerra

11

Bertoldo Francesco Antonio

fu Francesco

Piovene 08/06/1886

139° Fanteria Brg. Bari - fatto prigioniero il 10/10/1916 zona Monfalcone - internato a Simundsherberge - deceduto all'ospedale di tappa di Trieste il 28/11/1918 per malattia. Sepolto nel Sacrario di Redipuglia ed erroneamente assegnato al 138° Fant.

12

Bertoldo Gaetano *

di Francesco

Piovene 26/04/1894

Caporale 6° Alpini Batt. M. Berico 108° Comp. – catturato ferito sul M. Maronia (Passo Coe) il 16/05/1916 – internato – rientrato dalla prigionia - deceduto a Schio il 01/08/1926 per malattia contratta in guerra.



13

Bertoldo Giuseppe

di Domenico

Piovene 11/05/1896

229° Fanteria Brg. Campobasso – deceduto per ferite riportate in combattimento il 14/08/1916 a Salcano quota 227 (Carso) GO

ora Slovenia.

14

Bevilacqua Giovanni

di Bortolo (Pietro)

Novale 13/08/1878

73° Fanteria Brg. Lombardia - caduto in combattimento a Pecinka il 02/11/1916 ( Vallone Fait Kribak ) - Slovenia .

15

Billo Angelo

fu Giocondo

Camisano 16/05/1881

8° Rgt. Artiglieria Campale - deceduto per ferite riportate in combattimento - Salgareda (basso Piave) - presso l'ospedale

n. 229 il 15/11/1918.

16

Bonato Giovanni *

fu Valentino

Campolongo S.B.28/08/1899

71° Fanteria – 160° Comp M.T. - Deceduto a Padova in ospedale di tappa il 20/11/1918.

17

Bor(r)iero Pietro M.A.

fu Antonio

Piovene 02/07/1894

6° Alpini Batt. Val Leogra – caduto in combattimento a Matassone (Vallarsa), 29 giugno 1916.

18

Bortoli Angelo

f Guerrino - Mogentale Maria

Vicenza 18/09/1898

2° Fanteria Brg. Re (deposito) - deceduto presso l'ospedale di Careggi (FI) il 15/05/1918 per malattia.


19

Bressan Ernesto

fu Antonio

Venezia 06/11/ 1893

Aspirante Ufficiale Scuola Militare Modena – deceduto presso l'ospedale locale il 27/10/1918 per malattia.

( genitori emigrati in Argentina nel 1907 ) la cartella è vuota.

20

Busato Antonio *

di Francesco

Arsiero 10/12/1881

3° Rgt. Artiglieria Montagna -

Deceduto all'ospedale di Schio il 09/07/1917.

21

Carollo Alessandro

fu Francesco

Piovene 1891

27° Fanteria Brg. Pavia - ferito durante l'attacco alle postazioni au. di S.Pietro Vertoiba – deceduto causa aggravamento ferite riportate in combattimento il 08/11/1916 presso l'ospedale n.121 di Gorizia.

22

Cavinato Felice

fu Luigi

Rovolon (PD) 24/01/1883

29° Fanteria Brg. Pisa - ferito in combattimento il 13/08/1916 ricoverato presso ospedale da campo n. 92 – deceduto il 14/09/1918 all'ospedale di Bagni S. Giuliano Pisa (osp.camp.92).

23

Dall'Alba Faustino

di Guerrino

Tretto 05/12/1896

Caporale 2° Rgt. Granatieri – fatto prigioniero il 08/11/1917 sul Piavon – tratto fra Frassene e Chiarano - deceduto il 23/02/1918 a Nadel ( Vatul ) Romania.

24

Dalla Riva Luigi

di Pietro

Zanè 03/07/1900

6° Alpini -

Deceduto il 30/04/1923 presso l'ospedale di Schio per pleurite contratta in servizio.

25

De Marchi Luigi

di Marcantonio

Piovene 05/01/1893

6° Alpini

Deceduto presso l'ospedale di riserva di Pinerolo per malattia il 09/03/1917.

26

De Marchi Ottavio

di Marcantonio

Piovene 24/04/1891

6° Alpini Batt. Vicenza - Deceduto causa ferite in combattimento a M. Maggio il 13/06/1915.

27

De Pretto Eliseo

di di Giuseppe

Piovene 01/07/1894

Caporale Alpini Batt. M . Bericodeceduto il 30/06/1916 a Fopiano ( Vallarsa ) causa ferite riportate in combattimento sullo Zugna Torta . (cartella vuota)

28

De Pretto Pietro

di Antonio

Piovene 04/05/1889

63° Rgt. Fanteria Brg. Cagliari – Sanità – deceduto per ferite il 12/11/1917 a Jaratok ( Albania ).

29

De Pretto Stefano *

fu Giuseppe

Piovene 09/09/1879

92° Batt. Milizia Territoriale – deceduto per malattia il 06/07/1918 presso l'ospedale di Tortona (AL).


30

Dettino Francesco

di Giovanni

Piovene 28/01/1898

280° Rgt. Fanteria Brigata Foggia 3° Comp. – caduto in combattimento sul Monte S. Gabriele ( Gorizia ) il 19/09/1917

il corpo non fu mai identificato.

31

Dettino Giuseppe

di Giovanni

Piovene 08/04/1895

Aspirante Ufficiale 5° Alpini Batt. Edolo deceduto il 20/12/1915 a Passo di Campo Val Chiese(BS) in Val Chiese causa valanga. Sepolto ad Avesa (VR) - Una targa lo ricorda nel Sacrario del Tonale (BS)

32

Eberle Domenico

di Carlo

Piovene 19/01/1899

6° Alpini – prigioniero internato a Toblach ( Dobiaco BZ )

deceduto nel campo n. 90041 Meschede Germania il 30/08/1918. Sepolto nel Sacrario di Pocol (Cortina)

33

Ferraretto Adelino (Adelmo)

di Giuseppe

Leucoes (Brasile) 29/08/1899

8° Rgt. Bersaglieri – venuto dal Brasile volontario - deceduto presso l'ospedale da campo n. 119 per malattia il 08/06/1918.

34

Fuccenecco Agostino

fu Pietro - Pozzacchio Angela

Piovene 11/04/1898

6° Alpini Batt. Verona 58° Comp. - Caduto in combattimento a Col del Roor – Villanova Valdobbiadene il 28/10/1918.

35

Fuga Pietro

fu Antonio

Piovene 18/09/1893

Medico - Aspirante Ufficiale 16° Sezione sanità – dichiarato disperso il 30/10/1917 in Macedonia - deceduto il 24/04/1919 a Salonicco ( Grecia ) .

36

Gasparini Francesco

fu Giovanni

Piovene 24/11/1878

Militare di sanità 5° Compagnia - deceduto presso l'ospedale di tappa di Verona il 22/06/1918 – sepolto nel locale cimitero monumentale – cippo n. 1112.

37

Gasparini Gio Batta

fu Bernardo

Piovene 29/05/1888

4° Alpini Batt. Val Dora – caduto in combattimento a quota 508 Monte S. Lucia il 09/08/1915 ( zona Santa Lucia d'Isonzo GO).

38

Gasparini Pietro

di Pietro

Piovene 07/09/1890

128° Fanteria Brg. Firenze 6° Comp. - Caduto in combattimento sul M. Pertica ( Grappa ) il 26/10/1918.

39

Girardello Giuseppe

fu Bortolo

Piovene 21/08/1880

9° Fanteria Brg. Regina – Ferito e congelato nei combattimenti di metà novembre 1917 sulle Melette di Gallio/ M.Zomo (7Comuni) Deceduto presso l'ospedale Tosca Lanza di Palermo il 22/08/1918.

40

Girardin Angelo

di Giovanni

Piovene 20/03/1886

Caporale 139° Fanteria Brg. Bari - deceduto a Castione ( TN ) il 21/10/1916 per ferite riportate in combattimento - presso l'ospedale n 63 della C.R.I.

41

Girardin Giovanni

di Gio Batta

Piovene 29/03/1894

Sergente 86° Fanteria Brg. Verona - catturato il 31/10/1917 a Villacaccia (UD) - in prigionia a Gefangenenlager campo n. 6335

deceduto a Stendal Germania il 14/10/1918 per malattia.

42

Girardin Umberto

di Giovanni - Calgaro Maria

Piovene 01/12/1897

6° Alpini Batt. M. Berico 143° Comp. - Deceduto in prigionia, ospedale di Kufstein il 17/04/1918 - sepolto ad Amras al n.193 (Innsbruck)

43

Gregori Antonio M.B.

di Stefano

Piovene 21/01/1883

6° Alpini Batt. Val Leogra 259° Comp. Caduto sotto bombardamento nemico a M. Cimone (Arsiero) il23/07/1916.


44

Gregori Bortolo

di Stefano

Piovene 06/10/1885

20° Fanteria Brg. Brescia 7° Comp. - Caduto in combattimento sul M. S. Michele ( Gorizia ) il 29/06/1916

( Sdraussina) Attacco a.u. Con gas .

45

Grotto Angelo (Agostino)

fu Giuseppe

Piovene 17/09/1883

3° Rgt. Bersaglieri - Sezione pistole Mitragliatrici – deceduto per malattia all'ospedale da campo n,117 Canal S. Bovo il 05/03/1917.

46

Grotto Giuseppe

di Antonio

Piovene 1889

Sacerdote della 10° Sez. Sanità – deceduto a Piovene causa malattia contratta in servizio il 13/11/1921.

47

Grotto Giuseppe

di Gaetano

Piovene 15/12/1896

5° Alpini

caduto in combattimento a M. Ortigara ( Altipiano 7 Comuni ) il 19/06/1917.

47

Laghetto Ottavio

di Giuseppe

Padova 28/12/1896

Caporale 280° Fanteria Brg. Foggia – Fatto prigioniero nell'ottobre 1917 zona M. Sabotino - deceduto a Meschede ( Germania )

il 25/07/1918.

49

Lievore Antonio

di Francesco

Piovene 09/04/1899

1° Fanteria Brg. Re – caduto prigioniero sul Monfenera (Grappa) il 04/12/1917 – internato - Deceduto a Piovene causa malattia contratta in servizio il 24/04/1920.

50

Martini Giuseppe

fu Valentino

Arsiero 02/06/1892

6°Alpini Batt. Val Leogra – deceduto presso l'ospedale riserva Como 09/10/1918 per malattia .

51

Miani Pietro

di Antonio

Piovene 20/06/1898

3° Fanteria Brg. Piemonte – deceduto per ferite riportate durante il combattimento sul M. Ortigara il 21/08/1917 presso l'ospedale da campo n.144.

52

Michelis Giacomo

fu Giacomo

Ormea (CN) 03/02/1881

20° Fanteria Brg. Brescia – disperso nel combattimento di Bois de Courton – Bligny ( Francia ) il 15/07/1918 -

irreperibilità confermata il 03/11/1920.

53

Miotti Narciso

di Antonio

Campo S. Martino 14/04/1882

79° Fanteria Brg. Roma – Caduto in combattimento a M. Majo Val Pailecche – attacco a Quota 1425 ( Val Posina ) il 13/7/1916

( recuperato dagli a.u. e sepolto a Vanzi ).

54

Munari Domenico

fu Domenico

Piovene 07/12/1887

3° Genio telegrafisti 64° Comp. - morte presunta 04/11/1918 -

( non ci sono certificati di irreperibilità o morte ).

55

Munaro Luigi

fu Giovanni

Zanè 1888

Deceduto presso l'ospedale di tappa a Thiene il 06/08/1918 causa infezione da gas asfissiante .

56

Nardello Giovanni

fu Francesco

Piovene 31/08/1886

Caporale 2° Rgt. Granatieri 6° Comp. - deceduto in prigionia

il 03/04/1918 presso l'ospedale epidermico di Limbutg - Stiria (Austria ) .

57

Nardello Vittorio *

di Antonio

Caldogno 24/10/ 1896

119° Fanteria Brg. Emilia – catturato il 11/12/1917 zona Grappa - deceduto in prigionia a Milanovich il 12/03/1918 – sepolto a Gru Milaus (Slovenia) cimitero civile tomba n. 76.

59

Panozzo Bortolo

fu Stefano

Piovene 31/08/1884

1° Alpini Batt. M. Saccarello 120° Comp. Catturato il 04/12/1917 a malga Lora ( 7 Comuni ) - deceduto per malattia (tubercolosi) in prigionia a Mauthausen il 26/07/1918.

59

Panozzo Giovanni *

di Luigi

Cogollo 25/09/1886

139° Fanteria Brg. Bari – caduto in combattimento sul Carso a Quota 144 del Monte Arupacupa – Jamiano frazione di Dobrdò del Lago (GO) il 02/11/1916.

60

Panozzo Giuseppe

di Angelo- Scremin antonia

Piovene 14/11/1897

26° Rgt. Art. 202 Batteria - Deceduto in prigionia presso il campo di Sigmundsherberg distretto di Horn Austria il 14/11/1917.

61

Panozzo Luigi

di Angelo

Piovene 09/03/1896

6° Alpini Batt. M. Berico – ferito in combattimento a Rio Romini M. Loner- Vallarsa - deceduto il 26/07/1916 ospedale di Modena.

62

Panozzo Stefano

di Girolamo

Piovene 09/02/ 1879

10° Rgt. Art. Fortezza 159 batteria – catturato in zona Belluno il 24/10/1917 – deceduto in prigionia a Zalaegerszeg Ungheria

il 27/04/1918.

63

Parisotto Daniele

fu Stefano

Piovene 12/10/1887

6° Alpini 19° Autoreparto 9° Parco – deceduto presso l'ospedale di Teramo il 05/11/1918 – sepolto presso il locale cimitero civile. La lapide esiste ancora.

64

Pattanaro Stefano

di Angelo

Piovene 03/08/1892

Caporale 148° Fanteria Brg. Caltanissetta 662° M.M. - deceduto a Versa – Ramaus per annegamento attraversando il fiume Judrio il 09/08/1915 – sepolto nel sacrario di Redipuglia.

65

Pento Giuseppe

fu Francesco

Piovene 15/08/1889

2° Granatieri – deceduto all'ospedale civile di Schio per infermità contratta in guerra il 15/10/1919.

66

Pittoni Antonio

fu Pietro

Curtarolo (PD) 4/8/1892

12° Rgt. Bersaglieri – deceduto presso l'ospedale di Milano per malattia il 18/09/1918.

67

Rigodanzo Giuseppe

fu Luigi

Piovene 05/04/1889

Caporale 6° Alpini Batt. Val Leogra 259° Comp. - deceduto presso l'infermeria di Posina per polmonite il 06/04/1916

Sepolto nel Sacrario di SS: Trinità a Schio.

68

Rudella Giovanni

fu Giuseppe

Piovene 19/08/1880

57° Fanteria Brg. Abruzzi 10° Comp. - catturato tra M. Santo e S. Gabriele (Gorizia) il 27/05/1917 deceduto in prigionia per tubercolosi a Kenyermego Estergon Ungheria il 12/06/1918.

69

Trecco Luigi

di Stefano

Piovene 05/06/1896

6° Alpini Batt. M. Berico – fatto prigioniero il 19/05/1916 sul Col Santo - Pasubio – Internato a Mauthausen - rientrato dalla prigionia il 05/02/1919 malato di tubercolosi – deceduto il 13/09/1919 presso l'ospedale di Schio.

70

Valente Fioravante *

di Adeodato - Panozzo Maria

Roana 30/07/1898

36° Fanteria Brg. Pistoia – Caduto in combattimento a Caporetto il15/10/1917 – il corpo non fu mai identificato.

71

Veronese Luigi

di Antonio

Piovene 10/01/1886

6° Alpini – deceduto causa ferite riportate in combattimento, presso l'ospedale da campo n.243 il 30/07/1916

72

Zampilli Luigi M.A.

di Bortolo

Monticello Conte Otto 23/03/1895

Sotto Tenente 135° Fanteria Brg. Campania - deceduto per ferite riportate in combattimento a Torghelli - Mentrate ( Valsugana ) il 3 agosto 1917 – sepolto al Sacrario di SS. Trinità in Schio.

73

Zironda Antonio

fu Giuseppe

Piovene 15/11/1885

6° Alpini – deceduto presso l'ospedale da campo n. 89 Enego il 27/07/1916, sepolto sul posto.

74

Zottero AURELIO

NN

Bassano 20/04/ 1898

247° Fanteria Brg. Girgenti 7° Comp. - disperso in combattimento sul M. Santo (Gorizia) il 09/11/1917 Corpo mai identificato.

(adottato da Pellizzari Mario e Ceolin Maria).



DISPERSI


1

Barbieri Benedetto

di Angelo

Piovene 26/07/ 1889

57° Fanteria Brg. Abruzzi 2° Sez. Pistole Mitragliatrici disperso a quota 126 Carso zona Gorizia il 10/02/1917 - un dipinto lo ricorda presso il Sacrario di Redipuglia .

2

Bor(r)iero Pietro

di Giuseppe

Piovene 15/03/1894

6° Alpini Batt. Monte Berico - disperso sulla Bainsizza (Slovenia) il 15/10/1917 dichiarato ufficialmente disperso il 24/10/1917 a Kroe Vich – dichiarato irreperibile il 16/06/1920.

3

Castelli Arcangelo

di Carlo

Piovene 31/10/1898

32° Fanteria Brg. Siena – deceduto causa ferite riportate in combattimento a M. Cucco ( Ortigara 7/C ) il 07/08/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.

4

Castelli Giuseppe

di Giovanni

Piovene 22/04/1893

3°Fanteria Brg. Piemonte - deceduto causa ferite riportate in combattimento il 01/07/1916. ( durante la prima battaglia dell'Ortigara )Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato

5

Castelli Pietro

Fu Francesco

Piovene 20/11/1887

6° Alpini Batt. M. Berico – Disperso in combattimento sul Dente Austriaco il 09/10/1916 - M. Pasubio – irreperibile dal 27/02/1920

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato

6

De Pretto Davide

di Luigi

Piovene 01/04/1897

6° Alpini Batt. ? - prigioniero – deceduto il 01/01/1918 al campo

n. 2691 di Spratzen Bei Polten Germania.

7

Gregori Stefano

di Gio Batta

Piovene 24/07/1888

6° Alpini Batt. M. Pasubio Sezione lancia Torpedini Bettica – deceduto in seguito a scoppio granata nemica zona - M. Fior – malga Lora il 22/11/1917 – il corpo non fu mai identificato.

8

Galletti Massimiliano

di Girolamo

Piovene 28/05/1896

232° Fanteria Brg. Avellino – caduto il 17/08/1917 in combattimento sul M. S. Gabriele ( Gorizia ).

il corpo non fu mai identificato.

9

Lievore Gaetano

fu Gaetano

Piovene 22/10/1896

205° Fanteria Brg. Lambro – disperso in combattimento sul M. S. Marco (GO) il 03/06/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.

10

Lievore Giuseppe

fu Stefano

Piovene 30/06/1892

6° Fanteria Brg. Aosta – disperso Tecut Libia il 08/07/1915

11

Maino Andrea

fu Domenico

Lugo 29/11/1894

Caporale 4° Fanteria Brg. Piemonte – deceduto in prigionia a Godega S. Urbano ( TV ) il 21/10/1918.



12

Marioni Luigi

di Modesto

Piovene 20/06/1898

6° Alpini Batt. Monte Berico – disperso in combattimento a Monte Badenecche (Altopiano 7 Comuni) il 04/12/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.

13

Marioni Gio Batta

di Antonio

Piovene 02/04/1896

Caporalmaggiore 247° Fanteria Brg, Girgenti – caduto in combattimento in zona Montello il 25/11/1917.

14

Nardello Giuseppe

di Luigi

Piovene 19/01/1893

Caporale 8° Rgt. Artiglieria Campale 41° Batteria – disperso a

Sidi Balal Libia il 18/05/1915 (Tripolitania Tarhuna).

15

Panozzo Angelo

di Angelo

Piovene 12/05/1899

6° Alpini – disperso il 04/12/1917 in combattimento sulle Melette - Monte Fior - ( Altipiano 7 Comuni.).

16

Rosa Arcangelo

fu Pietro

Piovene 06/07/1874

50° Battaglione M.T. Cortina D'Ampezzo - catturato a Longarone il ../11/1917 – deceduto in prigionia a Ostefyasszonyka Ungheria il 15/06/1918 campo n.66191 baracca 23.

17

Sartori Enrico

di Gaetano

Thiene  08/11/1893

82° Fanteria Brg. Torino – disperso in Tarhuna Tripolitania Libia

il 19/06/1915.

18

Toniolo Pietro

di Giacomo

Piovene 14/11/1892

230° Fanteria Brg. Campobasso – dichiarato disperso durante la battaglia a M. Santo (GO) il 15/08/1916.

                    

                                                                    

                                      C A D U T I

                                    Seconda
Guerra Mondiale

* non sono sul monumento




1

Barbieri Luigi

di Giuseppe

Piovene R. 23/05/1914

Genio 92° Comp. Telegrafisti ( Armate ) - deceduto in prigionia il 29/11/1944- a Kosice Cecoslovacchia .

Sepolto a Piovene R. dal 02/07/1961.

2

Bertezzolo Francesco

di Luigi

Piovene R. 15/05/1923

Alpini Batt. Val Leogra 260° Comp. - deceduto in prigionia il 26/11/1944- Zeithain (D) sepolto al campo 3D tomba 576.

Sepolto a Piovene R. dal 1992.

3

Bertoldo Francesco  M.A.

fu Gaetano

Piovene R. 05/01/1921

Caporale 8°Bersaglieri Comp. - caduto il 13/05/1941 Ras El Madaunar ( Tobruk ) Africa Settentrionale . Sepolto a Bari nel Sacrario d'Oltremare.

4

Boriero Luigi         M.B.

di Francesco

Piovene R. 30/09/1912

232° Fanteria Brg. Avellino Comp. - deceduto in combattimento per ferite da schegge il 05/01/1941- Lekduschaj (fronte Greco-Albanese ) Sepolto a Piovene R. dal 8 ottobre 1961

5

Busato Giovanni

di Maria

Piovene R. 05/09/1918

AlpiniBatt. Vicenza 59° Comp. deceduto per ferite il 14/11/1940. Koritza (fronte Greco-Albanese ). Sepolto in Albania

6

Calgaro Antonio

fu Luigi

Santorso 13/02/1912

232°Fanteria Brg. Avellinodeceduto per ferite il 27/01/1941- Lekduschaj (fronte GrecoAlbanese ) .

Sepolto a Piovene R. dal 31 maggio 1962.

7

Castelli Angelo *

di Giuseppe

Piovene R. 30/01/1922

Marò Div. S.Marco RSICaduto il 23/04/1945 in provincia di Alessandria e sepolto ad Altare (Savona) Una lapide lo ricorda al cimitero vecchio di Piovene R. (Fam. N.Zelanda.)

8

Caron Giuliano

di Fortunato

Piovene R. 16/02/1923

Marinaio allievo Segnalatoredeceduto per malattia il 03/02/1942 - ospedale militare Quarto dei Mille (Genova)   Sepolto a Piovene R.

9

Chioccarello Antonio

fu Francesco

Montorio Veronese 12/05/1925

Partigiano DivisioneLanghe Poli” – ferito in combattimento per la liberazione di Torino.

Deceduto in ospedale a Torino il 06/05/1945.

10

Chioccarello Teresio

fu Giovanni

Piovene R. 28/11/1921

Alpini Val Leogra Comp. Comandoprigioniacaduto il 14/08/1944 sotto bombardamento alleato - Berlino. Sepolto al cimitero vecchio di Piovene R. tomba di famiglia dal 15/06/1957

11

Costato Mario

di Onorato

Piacenza d'Adda 1912

CC NN 3 Gennaio – Gruppo Autocarrato Montebello – 6° Batt. 1° Compagnia - deceduto il 22/12/1942 – fronte russo

il corpo non fu mai ritrovato.

12

Dal Prà Guerrino

di Ernesto

Piovene R. 25/03/1921

Carabiniere 242° legioneprigionia a Wuppertal Germania deceduto il 05/08/1944 a Barmen e sepolto alla tomba n.334. ( campo di laviro 1661 J ).



13

Favero Ferdinando

di Eugenio

Cogollo d.C. 02/10/1911

Alpini Val Leograprigionia - caduto sotto bombardamento alleato il 14/09/1944Berlino

sepolto al cimitero di Piovene R. dal 15 giugno 1957

14

Girardin Domenico

di Giovanni

Piovene R. 04/02/1917

Caporale 141° Fanteria Brg. CatanzaroCaduto il 31/12/1940 - Sidi El Barrani - Africa settentrionale . Sepolto a Bari nel Sacrario d'Oltremare.

15

Grotto Angelo

di Pietro

Piovene R. 27/11/1912

Alpini Val Leogra 260° Comp. - caduto in combattimento il 12/02/1941 - Guri i Topit ( fronte GrecoAlbanese).Sepolto a Bari nel Sacrario d'Oltremare.

16

Guglielmi Giovanni

fu Giuseppe

Zugliano 09/07/1914

44° Batt. CC NN Pasubio - deceduto per ferite in combattimento il 12/03/1942 - Lika (Croazia)

sepolto al cimitero di Piovene R. dal 13 novembre 1962.

17

Lievore Giovanni Battista

di Giovanni

Piovene R. 23/02/1921

Carabiniere 36° Sez: 32° Div. Fanteria Brg. Marche - deceduto per ferite in combattimento il 06/05/1942 a Sipak Ploca- strada RagudinGradaz (Croazia) - sepolto al cimitero di Metrovic

Al cimitero di Piovene R. dal 31 maggio 1962.

18

Maioli Renato

di Attilio

Montorio Veronese 09/07/1923

313° Fanteria Brg. Pinerolo Comp. - deceduto in prigionia a Neraida (Tessaglia Grecia) 27/01/1944.Sepolto tomba n.282 del locale cimitero.

Al cimitero di Piovene R. dal 29 settembre 1954.

19

Masetto Bortolo

di Antonio

Piovene R. 03/03/1920

Alpini Vicenza 59° Comp. - deceduto per ferite il 21/11/1940 - Krionero (fronte Greco Albanese) sepolto a Valona (Albania) . Al cimitero di Piovene R. dal 31 maggio 1962.

20

Oliva Giuseppe

di Anniello

Piovene R. 20/09/1910

44° Batt. CC NN Pasubio - poi Comp. Tigraicaduto in combattimento il 26/01/1941 - Africa Orientale.  Sepolto sul posto.

21

Parisotto Giovanni

fu Daniele

Piovene R. 29/03/1916

S.Tn. 119° Genio Fortificazioni Costierecaduto a Fontevia (Terni) 09/06/1944. causa bombardamento aereo. Il corpo caduto nel fiume Velino non fu mai ritrovato.

22

Pozzer Giacomo

fu Giovanni

Arsiero 03/10/1908

Lavoratore in GermaniaCaduto sotto bombardamento aereo il 27/08/1944 a Meerbesh/Mears (Russia Renana) sepolto a RepelenBaerl Lohmanusheide tomba n.44.

Traslato nel cimitero Italiano di Monaco.

23

Rosa Pietro

fu Antonio

Piovene R. 10/01/1915

232° Fanteria Brg. Avellinocaduto in combattimento il 08/01/1941Lekduschaj - (fronte grecoalbanese).

Sepolto a Piovene R. dal 30 maggio 1961.

24

Rossi Gaetano

di Pietro

Piovene R. 07/10/1914

Vice Capo Squadra 44° Batt. CC NN Pasubio Comp.- deceduto per ferite il 04/03/1942 -Lika (Croazia) Presidio RSB

Sepolto al cimitero di Piovene R. dal 18 novembre 1962

25

Staffoni Antonio

fu Giacomo

Pisogne (BS) 06/08/1899

Maresciallo Carabiniereprigionia a Pomerania - deceduto il 24/04/1944 Sstargard (Polonia) - Una lapide lo ricorda nella tomba di famiglia al cimitero di Piovene R.

26

Scolaro Francesco

fu Antonio

Schio 23/02/1916

1° Aviere scelto 1° Comp, Monteverde Roma – caduto per incidente in volo di guerra il 26/07/1943 – Guidonia (Roma)

sepolto a Roma nel cimitero del Verano.

27

Tamiozzo Pietro

fu Francesco

Brendola 17/11/1914

8° Alpini 70° Comp. Gemonadisperso nel Mare Egeo 29/03/1942. Affondamento del PiroscafoGalilea(classificato nave ospedale) silurato dal sommergibile inglese Protheus.

28

Toniolo Luigi

di Agostino

Piovene R. 19/10/1915

Cap.le 56° Fanteria Brg. Marche Batt. Comp. deceduto in seguito alle feritr riportate per lo scoppio di una mina partigiana. Makarska (Dalmazia) 19/06/1944.

29

Zironda Giuseppe

di Giovanni

Piovene R. 26/02/1922

Alpini Val Leogradeceduto in prigionia - Zeithain (D) il 02/06/1944 sepolto alla tomba n.188.

Sepolto al cimitero di Piovene R. dal 1992




DISPERSI







1

Antonello Augusto

di Pietro

Piovene R. 14/04/1912

Art. Alpino 39° Val Piave Rgt.Julia- dichiarato disperso il 25/01/1943 a Nikitowka (fronte russo) deceduto il 07/04/1943 a Pinjug (Siberia) prigionia.

Una targa lo ricorda nel Tempio di Cargnacco (UD)

2

Bertoldo Francesco

di Francesco

Piovene R. 23/06/1913

Serg. Art. Alpina 39° Val Piave Rgt.Julia; dichiarato disperso il 25/01/1943 a Nikitowka (fronte russo) deceduto il 03/05/1943 a Tambov (Russia) prigionia

3

Bertoldo Girolamo

di Giuseppe

Piovene R. 12/01/1922

Art. Alpino Rgt.JuliaR.C.dichiarato disperso il 31/01/1943 durante il ripiegamento dal Don (fronte russo). Irreperibile dal 10/06/1943.

4

Bertoldo Giuseppe

di Angelo

Piovene R. 16/10/1920

Cap.mag. Alpini Val Cismondichiarato disperso il 26/01/1943 zona RossoscOlichovatka deceduto in prigionia a Borovoje 07/03/1943- (Russia)

5

Brunello Giuseppe

di Bortolo

Piovene 15/08/1913

Rgt. Art. Mont.Julia- disperso durante il ripiegamento dal Don il 31/01/1943 (fronte russo).

Zona Mosgà.

6

Canale Virgilio

di Antonio

Thiene 20/10/1914

Art. Alpino Rgt. Gruppo Pinerolo Batteria disperso il 31/01/1943 (fronte russo)

irreperibile il 01/06/1943 .

7

Capatti Riccardo

di Fernando

Codigoro 12/01/1921

Cap.le 79° Fanteria Brg. Roma Comp. ComandoDivisione Pasubio dichiarato disperso il 16/12/1942 zona Krasnogorovka (Basso Don fronte russo).

8

Costa Albino

di Pietro

Piovene 1921

Alpino Rgt. Geniodichiarato disperso il 20/01/1943 zona Opyt ( fronte russo ).

9

Dacarinti Valentino    M.B.

di Marcello

Piovene R. 12/10/1919

Cap.mag. Apini Vicenza 60° Comp.dichiarato disperso il 21/01/1943 a Popowka (fronte russo) deceduto il..../03/1943 a Uciostoje (Russia)prigionia.

10

Dall'Alba Olinto

di Guerrino

Valdagno 28/07/1917

Alpini M. Cervinodichiarato disperso Nikitovka 19/01/1943 ( fronte russo ).


11

Dalle Molle Enzo

di Michele

S. Antonio a Trebbia (PC) 14/07/1918

3° sezione Sussistenza 3° Art. “Julia”– dichiarato disperso Oljchowatka 16/01/1943 (fronte russo).


12

Gasparini Bruno *

di Pietro

Piovene R. 28/04/1921

Artigliere 1° Rgt. Celere Celere - poi S. Marco R.S.I. - disperso in combattimento a Savona 15/07/1944.

13

Lievore Stefano

di Gaetano

Piovene R. 01/03/1922

9° Alpini Vicenza – dichiarato disperso Popowka 21/01/1943 (fronte russo).

14

Marioni Pietro      M.B.

di Giuseppe

Piovene R. 08/07/1920

3° Art. Alpino 18° Batteria Gruppo Udine “ Julia” – dichiarato disperso Kopanki 21 /01/1943 (fronte Russo).

15

Martini Carlo

di Gaetano

Piovene R. 18/09/1914

Art. Alpino 39° Val Piave 3° Art.“Julia”- dichiarato disperso Kopanki 20 /01/1943 (fronte Russo)

Una targa lo ricorda nel Tempio di Cargnacco (UD).

16

Martini Roberto       M.B.

di Gaetano

Piovene R. 14/09/1922

Cap.mag. 9° Alpini Vicenza – caduto in combattimento il 21/01/1943 Popowka (fronte russo) sepolto a Cargnacco (UD) tra i caduti non identificati.

17

Meda Bruno

di Giobatta

Zanè 27/04/1922

9° Alpini Vicenza 59° Comp.– dichiarato disperso Popowka 21/01/1943 (fronte russo).

18

Pento Giovanni

di Giovanni

Piovene R- 25/08/1920

2° Rgt. Misto Genio Alpino 112° Comp. – dichiarato disperso il 26/01/1943 zona Arnautovo – Nicholajevka (fronte russo).

19

Rigotti Giovanni

di Giobatta

Piovene R. 14/08/1919

9° Alpini Vicenza 60° Comp. - dichiarato disperso a Popowka 21/01/1943 (fronte russo)

irreperibile dal 01/08/1943.

20

Ravazzolo Giuseppe

di Domenico

Piovene R. 12/05/1913

Art. Alpino 39° Val Piave “Julia”- dichiarato disperso Kopanki 20 /01/1943 (fronte Russo).

21

Rosa Pietro

di Ambrogio

Piovene R. 22/03/1922

52° Art. .Contraerea Divisione Torino - dichiarato disperso il 31/01/1943 zona Belovodsk (fronte russo).

22

Rosa Remigio

di Antonio

Piovene R. 05/12/1911

Art. alpino 39° Val Piave 3° Rgt.“Julia”- dichiarato disperso Kopanki 21 /01/1943 (fronte Russo) deceduto a Nova Liada in data sconosciuta – prigionia.

23

Toniolo Giuseppe (crema)

di Pietro

Piovene R. 25/09/1919

71° Rgt. Fanteria Brg. Puglie – Ferito il 09/03/1941 a Monastero quota 731 - dichiarato disperso il 12/03/1941 ( fronte Greco /Albanese) .

24

Toniolo Giuseppe *

di Pietro

Piovene R. 30/08/1919

Fante 6° Rgt. Genio – dichiarato disperso il 20/01/1943 Opyt (fronte russo).

25

Toniolo Pietro *

di Giovanni

Santorso 26/01/1918

Geniere – 42 Gruppo 177 Comp. Lavoratori dichiarato disperso il 17/01/1944 Creta.



26

Vitella Giobatta

di Lino

Santorso 12/04/1921

Cap.le Art. Alpino 3 ° “Julia” - dichiarato disperso il 21/01/1943 Kopanki (fronte russo) deceduto il 04/04/1943 Asbiest – prigionia .


27

Zironda Antonio

di Antonio

Piovene R. 07/05/1915

277° Fanteria Brg. Vicenza – dichiarato disperso il 31/01/1943 durante il ripiegamento dal Don

(fronte russo) .

28

Zironda Giuseppe *

di Francesco

Piovene R. 02/05/1919

71° Fanteria Brg. Puglie – caduto in combattimento il 25/11/1942 lungo la ferrovia Gomirije - Ogulinski Croazia (attacco partigiano al treno).





                                                          CIVILI



Boriero Maria in Magni

Piovene R. 08/04/1920

Deceduta a Montecchio Maggiore il 20/01/1945 causa mitragliamento aereo anglo-americano.

Dal Bosco Stefano

Longare 26/08/1933

Deceduto a Piovene R. 29/08/1944 per lo scoppio accidentale di una bomba a mano presso la stazione ferroviaria.

Fabrello Silvio

Arsiero 31/07/1910

Deceduto durante la rappresaglia tedesca a Pedescala il 30/05/1945

Girardello Girolamo

Piovene R. 28/02/1897

Lavoratore in Germania - Cottbus – Berlino, deceduto il 11/04/1944 bombardamento aereo anglo-americano – sepolto a Piovene R.

Panozzo Domenico

Piovene R. 21/10/1906

Deceduto presso l'ospedale di Schio il 22/12/1944 causa ferite da mitragliamento aereo anglo-americano a Campiello sul treno per Asiago.

Panozzo Giuseppe

Piovene R. 26/08/1900

Lavoratore in Germania - Deceduto a Brandeburgo il 25/08/1943 bombardamento aereo anglo-americanosepolto a Piovene R. dall'11/09/1973

Segalla Luigi

Carrè 02/10/1901

Internato a Dachau Germania – deceduto il 06/10/1944 in prigionia

Cestonaro Florindo

Piovene R. 08/01/1900

Dichiarato disperso a Gorizia il 08/05/1945 ( foibe )

(non più residente a Piovene R.)



PIOVENESI DECORATI AL VALOR MILITARE


1914 - 1945


GRANDE GUERRA


Boriero Pietro


bronzo alla memoria


Soldato alpino Batt. Val Leogra – Mentre con ardimento si slanciava primo all'assalto di una trincea nemica, cadeva mortalmente ferito.

Matassone (Vallarsa), 28 giugno 1916.

Bonello Alcide


bronzo

Caporale fanteria – Portatore di ordini, incurante del pericolo, riusciva a rendere prezioso servizio sulla linea di fuoco ed in terreno fortemente battuto dalla fucileria nemica. Offertosi volontariamente per riconoscere la posizioni nemiche, quantunque accolte da fuoco di fucileria, riuscì a fornire interessanti e preziose informazioni. Poi , sebbene non comandato, si slanciava arditamente avanti, in un assalto alla baionetta, incitando i compagni a seguirlo.

Boneti (Doberdò – Carso) 14 agosto 1916

Bragiola Gaetano


bronzo


Soldato di fanteria – Ardito pattugliatore, di pieno giorno, superando due ordini di reticolati, riusciva ad irrompere in una trincea nemica, e a fugarne i difensori, cooperando alla cattura di un prigioniero.

Oslavia (Gorizia) 8 luglio 1916

Bragiola Gaetano


argento

Sergente 70° Reparto Assalto – Disimpegnò con intelligenza coraggio il proprio mandato. Rimasto ferito in una azione che portò alla cattura di numerosi prigionieri, persistette nella lotta, dando luminoso esempio di fermezza d'animo e di attaccamento al dovere.

Stenfle (Gallio VI) 1 novembre 1918

Castelli Giuseppe


bronzo

Soldato artiglieria da fortezza – Guardiafili di una linea telefonica avanzata, ripetutamente si recava a ripararla sotto l'intenso fuoco nemico, e, pur essendo stato ferito, assicurava la comunicazione tra l'osservatorio ed il comando di gruppo.

Gorizia 18 agosto 1916

Dal Prà Antonio


bronzo

Carabiniere legione Verona – Di sera, in aperta campagna, affrontava coraggiosamente due disertori, che rifugiatisi in una casa campestre tentavano la fuga, scavalcando la finestra. Fatto segno a due colpi di pistola esplosigli contro a brevissima distanza da uno di essi, rispose con calma e prontezza al fuoco, riuscendo ad uccidere uno dei ribelli e a ferire l'altro, che per giunta in vano seguì.

Teolo (PD) 29 dicembre 1917


Gregori Antonio


bronzo alla memoria

Soldato alpino – Batt. Val Leogra – Con slancio e risolutezza, si spingeva contro una trincea nemica sotto il vivo fuoco della fucileria dei difensori, riuscendo, fra i primi, a raggiungere la trincea stessa. Ferito mortalmente, incuorava i compagni e li incitava alla resistenza, dando prova di esemplare coraggio e fermezza. Monte Cimone (Arsiero) 23 luglio 1916.


Grotto Giuseppe


bronzo

Soldato alpino – Batt. Val Leogra – con slancio e risolutezza, si spingeva contro una trincea nemica, sotto il vivo fuoco della fucileria dei difensori, riuscendo, tra i primi, a raggiungere la trincea stessa. Ferito, incorava i compagni e li incitava alla resistenza, dando prova di esemplare coraggio e fermezza.

Monte Cimone (Arsiero) 23 luglio 1916.


Lorenzi Antonio


bronzo

130° Reggimento fanteria (M.M.) - Graduato coraggioso ed energico, opponeva tenace resistenza ai violenti attacchi nemici, cedendo il terreno palmo a palmo, ed impetuosamente contrattaccando infondeva nei suoi dipendenti la sua volontà di non lasciare calpestare oltre dal nemico il sacro suolo della Patria

Case Ninni (Piave) 17-20 giugno 1918.


Novembrini Francesco


argento

Sergente alpino – Batt. Val Leogra – Sotto il lancio di granate a mano collocava piuoli e corde in una parete rocciosa che dovevasi scalare, precedendo poi i compagni nella scalata. In un assalto alla trincea nemica, diede mirabile esempio ad altri militari del reparto.

Monte Cimone (Arsiero) 23 luglio 1916

Padovan Renzo


bronzo

Sottotenente alpini Batt. Monte Berico – Dimostrava costante calma, perizia ed attività nel sostenere diversi assalti nemici, preceduti da intensi bombardamenti, riuscendo sempre a ricacciarli.

Alla Vota – Val Teragnolo (TN) 15-16 maggio 1916.


Padovan Renzo


bronzo

Sottotenente alpini Batt. Val Leogra – Comandante di settore di estrema sinistra, per ben tre giorni resisteva ai ripetuti attacchi nemici, dando prova di coraggio e riuscendo a dare bell'esempio ai soldati.

Monte Sarto (Pasubio) Val Teragnolo 17-19 maggio 1916.


Padovan Renzo


argento

Sottotenente alpini Batt. Val Leogra – Al comando di una sezione mitragliatrici, s'impadroniva di un elemento di trincea nemica, scacciandone i difensori. Ferito al braccio sinistro, e in modo grave, nel soccorrere un alpino caduto fuori dalle trincee, ne usciva nuovamente per portare aiuto ad un altro ferito. Colpito una seconda volta alla faccia ed alla mano destra a forza veniva allontanato dalla trincea e condotto al posto di medicazione. Matassone Vallarsa (TN) 28 giugno 1916

Zampilli Luigi


argento alla memoria

Sottotenente 135° Reggimento fanteriaComandante di un nucleo esploratori, incaricato di compiere un'ardita ricognizione, dopo di avere assolto interamente il suo compito, si spingeva di propria iniziativa con pochi uomini fin sotto gli appostamenti avanzati del nemico, Fatto segno di nutrito fuoco di fucileria e minacciato di accerchiamento, tratteneva l'avversario con energica resistenza. Ferito mortalmente, rifiutava ogni soccorso per non distrarre alcuno dei dipendenti dalla disperata difesa, e senza lasciare il comando del drappello disponeva pel suo ordinato ripiegamento, sottraendo tutti i suoi uomini alla morsa chi gli si andava stringendo sempre più da vicino, fin ché trovava protezione in un altro reparto accorso, per opera del quale veniva raccolto e trasportato dentro le nostre linee.

TorghelliMentrate (Valsugana) 3 agosto 1917.






FRA LE DUE GUERRE






Renon Ettore


bronzo

Caporale arditi Batt. Fiamme Verdi – Più volte volontario nei servizi di pattuglia, sempre primo fra i primi in combattimento, esempio ammirevole di ardimento e di entusiasta dedizione alla causa per la quale si combatte.

Est Strada Alcanò – Alfes (Spagna) 26 dicembre 1938

Rossi Gaetano


argento

Caporale Maggiore 2° Rgt. Frecce Azzurre – Comandante di una squadra esploratori, sotto il fuoco delle mitragliatrici avversarie si portava con i suoi uomini a riconoscere una importante posizione nemica. Ferito gravemente ad una gamba, persisteva nel suo compito finché ebbe dato al suo Comandante notizie utili e preziose sull'avversario e sulle sue difese. Fulgido esempio di valore ed attaccamento al dovere.

Piera (Spagna) 22 gennaio 1939

Stifan Albino


bronzo

Tenente – Aiutante Maggiore di un battaglione coloniale, in più giornate di duri combattimenti, si portava incessantemente in zone intensamente battute dal fuoco nemico, fornendo preziose informazioni al comando mantenendo il collegamento coi reparti avanzati. Successivamente, al comando di una compagnia rimasta temporaneamente priva di ufficiali, partecipava ad un'impresa notturna, occupando un'altura tenacemente difesa dall'avversario, organizzandola subito a difesa, in unione ad altri reparti, per stroncare il violento contrattacco del nemico in forze.

Cianch – Bosa 21-28/06/1938 ( Africa Orientale Italiana )




GUERRA MONDIALE



Bertoldo Francesco


argento alla memoria

Caporale 8° Rgt. Bersaglieri – Comandante di squadra durante un furioso contrattacco nemico, opponeva accanita reazione infliggendo gravi perdite alle preponderanti forze avversarie. Colpito più volte dal piombo nemico, cadeva da valoroso, incitando i compagni superstiti alla resistenza estrema.

Tobruk (Africa Set. ) 3-4 maggio 1941

Boriero Luigi


bronzo alla memoria

Fante 232° Fanteria – Durante un violento attacco nemico benché ferito, continuava a battere con l'efficace tiro del proprio fucile mitragliatore l'avversario, finché, mortalmente colpito, cadeva da prode.

Altipiano del Kurvelesh (fronte greco albanese) 4 gennaio 1941

Dacarinti Valentino


bronzo alla memoria

Caporale Maggiore 9° alpini Batt. Vicenza - Capo squadra di un battaglione alpino, impegnato in violento combattimento contro forze soverchianti, benché stretto d'ogni parte con ferma decisione ed indomito coraggio trascinava i suoi alpini in ripetuti assalti, riuscendo ad infrangere il cerchio nemico ed a ricongiungersi alla colonna in ripiegamento, rimaneva disperso nella steppa.

Popowka (fronte russo) 17/12/1942 - 21/01/1943

Lievore Stefano


bronzo alla memoria

Alpino Rgt. Batt. VicenzaMitragliere di un battaglione alpino impegnato in un aspro e sanguinoso combattimento, sostituiva il capo arma gravemente ferito e incurante del fuoco nemico continuava il tiro da posizione scoperta e violentemente battuta. Esaurite le munizioni ed accerchiato, all'intimazione di resa, inutilizzava l'arma, si apriva un varco a colpi di bombe a mano, ricongiungendosi al proprio reparto. In successivo combattimento rimase disperso.

Popowka (fronte russo) 19 gennaio 1943

Martini Roberto


bronzo alla memoria

Caporale Maggiore 9° alpini Batt. Vicenza – Comandante di pattuglia in esplorazione,scontratosi nottetempo con formazioni nemiche numericamente superiori, le assaltava audacemente all'arma bianca mettendole in fuga. Colpito a morte, cadeva al termine del vittorioso combattimento.

Popowka (fronte russo) 19 gennaio 1943

Meneghini Armando


argento

Sergente pilota – Valoroso Sottufficiale Pilota, durante il volo di trasferimento per portarsi in zona controllata dal governo nazionale, veniva attaccato da numerosi velivoli da caccia tedeschi i quali, visti vani i loro tentativi di far atterrare il velivolo entro le loro linee, usavano ripetutamente le armi di bordo; ferendo tutto l'equipaggio e costringendo i piloti ad ammarare. Benché ferito, si prodigava per il salvataggio dei superstiti. Magnifico esempio di virtù militari.

Cielo della Corsica 11 settembre 1943 .


Meneghini Armando


bronzo

Pilota di velivolo plurimotore, già distintosi in precedenza, dopo l'armistizio partecipava con rinnovato spirito a numerose rischiose missioni di avio-rifornimento nei Balcani distinguendosi per generosità ed audacia.

Cielo del Mediterraneo 16 agosto 1942 – 24 aprile 1945.

Porra Gioacchino


argento

Capitano fanteria 42° Rgt. Modena – Visto che un reparto misto duramente impegnato in combattimento era rimasto privo di ufficiali, volontariamente si portava in linea ed assumeva il comando riorganizzando le file. Attaccato da rilevanti forze nemiche, alla testa dei suoi uomini, decisamente le attaccava con bombe a mano ributtandole, causando loro forti perdite e mantenendo così integra la posizione. Ferito al collo da pallottola, fattosi medicare, ritornava in linea e rimaneva al suo posto di comando fino a combattimento ultimato. Volontario di Albania, animatore instancabile del proprio reparto, già distintosi in precedenti azioni per valore ed audacia.

Albania 30 dicembre 1940







CADUTI GRANDE GUERRA



Aggiornamento luglio / ottobre 2017 * non sono sul Monumento



1

Antonelli Carlo

fu Felice e

Fuga Carolina

S-Martino di Lupari 12/08/1886


90° Fanteria Brg. Salerno - deceduto per ferite riportate in combattimento il 20/05/1916 - M. Interrotto - Val d'Assa - Altopiano 7 Comuni.


2

Barattoni Umberto

fu Albino e

Romagnoli Luigia

Molinella (BO) 07/02/1877


Caporale 96° Batt. Milizia Territoriale - deceduto per malattia il 01/ 11/ 1918 presso l'ospedale militare di tappa di Vicenza.



3

Barbieri Angelo

di Antonio e

Boriero Maria

Piovene 07/09/1895


6° Alpini Batt. Monte Berico 108° Comp.– caduto in combattimento il 15/07/1916 a quota 1425 (Majo) Val Grande / Val Pailecche ( Val Posina ) - sepolto nel luogo.

4

Barbieri Carlo

fu Edoardo e

Frigo Maria

Piovene 08/08 /1887


Caporalmaggiore 2° Rgt. Granatieri – caduto in combattimento - Oslavia (GO) Lenzuolo Bianco il 28/ 10/1915 sepolto presso il sacrario di Oslavia.

5

Barcarol Luciano

di Gio Batta e

Casera Maria

Agordo 23/08/1888


Alpini Batt. Val Leogra - fatto prigioniero 25/10/1917 a Passo di Montemaggiore - Val Natisone - internato a Guben Germania - rimpatriato il 03/05/1919ricoverato presso ospedale mil. di Torinodeceduto per malattia contratta in guerra a Piovene il 23/11/1920.

6

Bernardi Annibale

fu Antonio e

Gusella Itali Emilia

Piovene 25/06/1890


Caporale 139° Fanteria Brg. Bari 6° comp. - Deceduto per ferite riportate in combattimento a Bosco Capuccio ( Doberdò del Lago) (GO) il 24/10/1916.

7

Bernardi Luigi

di Pietro e

Tomé Luigia

Piovene 12/07/1884


5°Alpini Batt. Spluga 104° comp. - Deceduto per ferite riportate in combattimento a M.Ortigara il 15/06/1917. Sepolto nel Sacrario di Asiago

8

Bernardi Pietro *

di Stefano e

Zironda Caterina

Piovene 10/01/1889



50° Fanteria Brg. Parma – deceduto per ferite riportate in combattimento tra Punta Forame e Croda Dell'Ancona (Dolomiti Cortina) il 24/06/1916 presso l'ospedale da campo n.040.

9

Bertezzolo Giovanni

di Giuseppe e

Marchesin Maria

Carrè 08/05/1883

263° Compagnia contraerea - Deceduto all'ospedale di Schio il 14/05/ 1922 per malattia contratta in guerra ( tubercolosi ).

10

Bertin Antonio

fu Agostino e

Santini Regina

Bovolenta (PD) 07/06/1896

36° Fanteria Brg. Pistoia - Deceduto a Piovene il 08/02/1921 per malattia contratta in guerra

11

Bertoldo Francesco

fu Francesco e

Pento Teresa

Piovene 08/06/1886

139° Fanteria Brg. Bari - fatto prigioniero il 10/10/1916 zona Monfalcone - internato a Simundsherberge - deceduto all'ospedale di tappa di Trieste il 28/11/1918 per malattia. Sepolto nel Sacrario di Redipuglia ed erroneamente assegnato al 138° Fant.

12

Bertoldo Gaetano *

di Francesco e

Pento Teresa

Piovene 26/04/1894

Caporale 6° Alpini Batt. M. Berico 108° Comp. – catturato ferito sul M. Maronia (Passo Coe) il 16/05/1916 – internato – rientrato dalla prigionia - deceduto a Schio il 01/08/1926 per malattia contratta in guerra.

13

Bertoldo Giuseppe

di Domenico e

Cazzola Lucia

Piovene 11/05/1896

229° Fanteria Brg. Campobasso – deceduto per ferite riportate in combattimento il 14/08/1916 a Salcano quota 227 (Carso) GO

ora Slovenia.

14

Bevilacqua Giovanni

di Bortolo (Pietro) e

Corà Santa

Novale 13/08/1878

70° Ancona v all - caduto in combattimento a Pecinka il 02/11/1916 ( Vallone Fait Kribak ) - Slovenia .


15

Billo Angelo

fu Giocondo e

Vergani Maria

Camisano 16/05/1881


8° Rgt. Artiglieria Campale - deceduto per ferite riportate in combattimento - Salgareda (basso Piave) - presso l'ospedale

n. 229 il 15/11/1918.

16

Bonato Giovanni *

fu Valentino e

Fabris Adelaide

Campolongo S.B.28/08/1899


71° Fanteria – 160° Comp M.T. - Deceduto a Padova in ospedale di tappa il 20/11/1918.

17

Bor(r)iero Pietro Bortolo

fu Antonio e

Socol Domenica Maria

Piovene 02/07/1894


6° Alpini Batt. Val Leogra – caduto in combattimento a Matassone (Vallarsa), 29 giugno 1916. M-B-

18

Bortoli Angelo

fu Guerrino e

Mogentale Maria

Vicenza 18/09/1898


2° Fanteria Brg. Re (deposito) - deceduto presso l'ospedale di Careggi (FI) il 15/05/1918 per malattia.


19

Bressan Ernesto

fu Antonio e


Venezia 06/11/ 1893


Aspirante Ufficiale Scuola Militare Modena – deceduto presso l'ospedale locale il 27/10/1918 per malattia.

( genitori emigrati in Argentina nel 1907 ) la cartella è vuota.

20

Busato Antonio *

di Francesco e

Teragnolo Maria

Arsiero 10/12/1881

3° Rgt. Artiglieria Montagna -

Deceduto all'ospedale di Schio il 09/07/1917.

21

Carollo Alessandro

fu Francesco e

Dalla Costa Margherita

Piovene 1891

27° Fanteria Brg. Pavia - ferito durante l'attacco alle postazioni au. di S.Pietro Vertoiba – deceduto causa aggravamento ferite riportate in combattimento il 08/11/1916 presso l'ospedale n.121 di Gorizia.

22

Cavinato Felice

fu Luigi e

Bezzolato Teodora

Rovolon (PD) 24/01/1883

29° Fanteria Brg. Pisa - ferito in combattimento il 13/08/1916 ricoverato presso ospedale da campo n. 92 – deceduto il 14/09/1918 all'ospedale di Bagni S. Giuliano Pisa (osp.camp.92).



23

Dall'Alba Faustino

di Guerrino e

Rader Chiara

Tretto 05/12/1896

Caporale 2° Rgt. Granatieri – fatto prigioniero il 08/11/1917 sul Piavon – tratto fra Frassene e Chiarano - deceduto il 23/02/1918 a Nadel ( Vatul ) Romania.

24

Dalla Riva Luigi

di Pietro e

Gasparella Luigia

Zanè 03/07/1900

6° Alpini -

Deceduto il 30/04/1923 presso l'ospedale di Schio per pleurite contratta in servizio.

25

De Marchi Luigi

di Marcantonio e

Celere Catterina

Piovene 05/01/1893

6° Alpini

Deceduto presso l'ospedale di riserva di Pinerolo per malattia il 09/03/1917.

26

De Marchi Ottavio

di Marcantonio e

Celere Catterina

Piovene 24/04/1891

6° Alpini Batt. Vicenza - Deceduto causa ferite in combattimento a M. Maggio il 13/06/1915.

27

De Pretto Eliseo

di Giuseppe e

Rossetto Antonia

Piovene 01/07/1894


Caporale 6° Alpini Batt. M . Berico – deceduto il 30/06/1916 a Fopiano ( Vallarsa ) causa ferite riportate in combattimento sullo Zugna Torta . (cartella vuota)

28

De Pretto Pietro

di Antonio e

Chioccarello Chiara

Piovene 04/05/1889


63° Rgt. Fanteria Brg. Cagliari – Sanità – deceduto per ferite il 12/11/1917 a Jaratok ( Albania ).

29

De Pretto Stefano *

fu Giuseppe e

Bernardi Margherita

Piovene 09/09/1879


92° Batt. Milizia Territoriale – deceduto per malattia il 06/07/1918 presso l'ospedale di Tortona (AL).


30

Dettino Francesco

di Giovanni e

Cardi Caterina

Piovene 28/01/1898


280° Rgt. Fanteria Brigata Foggia 3° Comp. – caduto in combattimento sul Monte S. Gabriele ( Gorizia ) il 19/09/1917

il corpo non fu mai identificato.

31

Dettino Giuseppe

di Giovanni e

Cardi Caterina

Piovene 08/04/1895

Aspirante Ufficiale 5° Alpini Batt. Edolo deceduto il 20/12/1915 a Passo di Campo Val Chiese(BS) in Val Chiese causa valanga. Sepolto ad Avesa (VR) - Una targa lo ricorda nel Sacrario del Tonale (BS)

32

Eberle Domenico

di Carlo e

Magro Maria

Piovene 19/01/1899

6° Alpini – prigioniero internato a Toblach ( Dobiaco BZ )

deceduto nel campo n. 90041 Meschede Germania il 30/08/1918. Sepolto nel Sacrario di Pocol (Cortina)

33

Ferraretto Adelino (Adelmo)

di Giuseppe e

Facchini Adelina

Leucoes (Brasile) 29/08/1899

8° Rgt. Bersaglieri – venuto dal Brasile volontario - deceduto presso l'ospedale da campo n. 119 per malattia il 08/06/1918.

34

Fuccenecco Agostino

fu Pietro e

Pozzacchio Angela

Piovene 11/04/1898

6° Alpini Batt. Verona 58° Comp. - Caduto in combattimento a Col del Roor – Villanova Valdobbiadene il 28/10/1918.




35

Fuga Pietro

fu Antonio e

Prosdocimi Maria

Piovene 18/09/1893

Medico - Aspirante Ufficiale 16° Sezione sanità – dichiarato disperso il 30/10/1917 in Macedonia - deceduto il 24/04/1919 a Salonicco ( Grecia ) .

36

Gasparini Francesco Paol

fu Giovanni e

Gasparini Veneranda

Piovene 24/11/1878

Militare di sanità 5° Compagnia - deceduto presso l'ospedale di tappa di Verona il 22/06/1918 – sepolto nel locale cimitero monumentale – cippo n. 1112.

37

Gasparini Gio Batta

fu Bernardo e

Dall'Alba Teresa

Piovene 29/05/1888

4° Alpini Batt. Val Dora – caduto in combattimento a quota 508 Monte S. Lucia il 09/08/1915 ( zona Santa Lucia d'Isonzo GO).

38

Gasparini Pietro

di Pietro e

Panozzo Giuditta

Piovene 07/09/1890

128° Fanteria Brg. Firenze 6° Comp. - Caduto in combattimento sul M. Pertica ( Grappa ) il 26/10/1918.

39

Girardello Giuseppe

fu Bortolo e

Dal Bosco Giuseppa

Piovene 21/08/1880

9° Fanteria Brg. Regina – Ferito e congelato nei combattimenti di metà novembre 1917 sulle Melette di Gallio/ M.Zomo (7Comuni) Deceduto presso l'ospedale Tosca Lanza di Palermo il 22/08/1918.

40

Girardin Angelo

di Giovanni e

Calgaro Maria

Piovene 20/03/1886


Caporale 139° Fanteria Brg. Bari - deceduto a Castione ( TN ) il 21/10/1916 per ferite riportate in combattimento - presso l'ospedale n 63 della C.R.I.

41

Girardin Giovanni

di Gio Batta e

Lievore Maddalena

Piovene 29/03/1894


Sergente 86° Fanteria Brg. Verona - catturato il 31/10/1917 a Villacaccia (UD) - in prigionia a Gefangenenlager campo n. 6335

deceduto a Stendal Germania il 14/10/1918 per malattia.

42

Girardin Umberto

di Giovanni e

Calgaro Maria

Piovene 01/12/1897

6° Alpini Batt. M. Berico 143° Comp. - Deceduto in prigionia, ospedale di Kufstein il 17/04/1918 - sepolto ad Amras al n.193 (Innsbruck)

43

Gregori Antonio Bortolo

di Stefano e

Pizzolato Teresa

Piovene 21/01/1883

6° Alpini Batt. Val Leogra 259° Comp. Caduto sotto bombardamento nemico a M. Cimone (Arsiero) il23/07/1916. M.B.


44

Gregori Bortolo Francesco

di Stefano e

Pizzolato Teresa

Piovene 06/10/1885

20° Fanteria Brg. Brescia 7° Comp. - Caduto in combattimento sul M. S. Michele ( Gorizia ) il 29/06/1916

( Sdraussina) Attacco a.u. Con gas .

45

Grotto Angelo (Agostino)

fu Giuseppe e

Boriero Maria

Piovene 17/09/1883

3° Rgt. Bersaglieri - Sezione pistole Mitragliatrici – deceduto per malattia all'ospedale da campo n,117 Canal S. Bovo il 05/03/1917.

46

Grotto Giuseppe

di Antonio e

Chiappin Maddalena

Piovene 21/02/1889

Sacerdote della 10° Sez. Sanità – deceduto a Piovene causa malattia contratta in servizio il 13/11/1921.

47

Grotto Giuseppe

di Gaetano e

Girardin Maria

Piovene 15/12/1896

5° Alpini

caduto in combattimento a M. Ortigara ( Altipiano 7 Comuni ) il 19/06/1917.

48

Laghetto Ottavio

di Giuseppe e

Gervasutti Giulia

Padova 28/12/1896


Caporale 280° Fanteria Brg. Foggia – Fatto prigioniero nell'ottobre 1917 zona M. Sabotino - deceduto a Meschede ( Germania )

il 25/07/1918.

49

Lievore Antonio

di Francesco e

De Pretto Orsola

Piovene 09/04/1899


1° Fanteria Brg. Re – caduto prigioniero sul Monfenera (Grappa) il 04/12/1917 – internato - Deceduto a Piovene causa malattia contratta in servizio il 24/04/1920.

50

Martini Giuseppe

fu Valentino e

Meneghini Maria

Arsiero 02/06/1892


6°Alpini Batt. Val Leogra – deceduto presso l'ospedale riserva Como 09/10/1918 per malattia .

51

Miani Pietro

di Antonio e

Panozzo Marianna

Piovene 20/06/1898


3° Fanteria Brg. Piemonte – deceduto per ferite riportate durante il combattimento sul M. Ortigara il 21/08/1917 presso l'ospedale da campo n.144.

52

Michelis Giacomo

fu Giacomo e

Merlino Caterina

Ormea (CN) 03/02/1881


20° Fanteria Brg. Brescia – disperso nel combattimento di Bois de Courton – Bliguig ( Francia ) il 15/07/1918 -

irreperibilità confermata il 03/11/1920.

53

Miotti Narciso Domenico

di Antonio e

Dal Cortivo Veronica

Campo S. Martino 14/04/1882

79° Fanteria Brg. Roma – Caduto in combattimento a M. Majo Val Pailecche – attacco a Quota 1425 ( Val Posina ) il 13/7/1916

( recuperato dagli a.u. e sepolto a Vanzi ).

54

Munari Domenico

fu Domenico e

Dalla Via Maddalena

Piovene 07/12/1887

3° Genio telegrafisti 64° Comp. - morte presunta 04/11/1918 -

( non ci sono certificati di irreperibilità o morte ).

55

Munaro Luigi

fu Giovanni e

De Pretto Maria

Zanè 1888

Deceduto presso l'ospedale di tappa a Thiene il 06/08/1918 causa infezione da gas asfissiante .

56

Nardello Giovanni

fu Francesco e

Meneghini Maddalena

Piovene 31/08/1886

Caporale 2° Rgt. Granatieri 6° Comp. - deceduto in prigionia

il 03/04/1918 presso l'ospedale epidermico di Limbutg - Stiria (Austria ) .

57

Nardello Vittorio *

di Antonio e

Perego Teresa

Caldogno 24/10/ 1896

119° Fanteria Brg. Emilia – catturato il 11/12/1917 zona Grappa - deceduto in prigionia a Milanovich il 12/03/1918 – sepolto a Gru Milaus (Slovenia) cimitero civile tomba n. 76.

58

Panozzo Bortolo

fu Stefano e

Bragiola Maria

Piovene 31/08/1884

1° Alpini Batt. M. Saccarello 120° Comp. Catturato il 04/12/1917 a malga Lora ( 7 Comuni ) - deceduto per malattia (tubercolosi) in prigionia a Mauthausen il 26/07/1918.

59

Panozzo Giovanni *

di Luigi e

Dall'Osto Caterina

Cogollo 25/09/1886

139° Fanteria Brg. Bari – caduto in combattimento sul Carso a Quota 144 del Monte Arupacupa – Jamiano frazione di Dobrdò del Lago (GO) il 02/11/1916.

60

Panozzo Giuseppe

di Angelo e

Scremin Antonia

Piovene 14/11/1897

26° Rgt. Art. 202 Batteria - Deceduto in prigionia presso il campo di Sigmundsherberg distretto di Horn Austria il 14/11/1917.

61

Panozzo Luigi

di Angelo e

Scremin Antonia

Piovene 09/03/1896

6° Alpini Batt. M. Berico – ferito in combattimento a Rio Romini M. Loner- Vallarsa - deceduto il 26/07/1916 ospedale di Modena.

62

Panozzo Stefano Bortolo

di Girolamo e

Masenello Giovanna

Piovene 09/02/ 1879

10° Rgt. Art. Fortezza 159 batteria – catturato in zona Belluno il 24/10/1917 – deceduto in prigionia a Zalaegerszeg Ungheria

il 27/04/1918.

63

Parisotto Daniele

fu Stefano e

Lievore Teresa

Piovene 12/10/1887

6° Alpini 19° Autoreparto 9° Parco – deceduto presso l'ospedale di Teramo il 05/11/1918 – sepolto presso il locale cimitero civile. La lapide esiste ancora.

64

Pattanaro Stefano

di Angelo e

Mogentale Maddalena

Piovene 03/08/1892

Caporale 148° Fanteria Brg. Caltanissetta 662° M.M. - deceduto a Versa – Ramaus per annegamento attraversando il fiume Judrio il 09/08/1915 – sepolto nel sacrario di Redipuglia.

65

Pento Giuseppe

fu Francesco e

Gioppo Angela

Piovene 15/08/1889

2° Granatieri – deceduto all'ospedale civile di Schio per infermità contratta in guerra il 15/10/1919.

66

Pittoni Antonio Luigi

fu Pietro e

Ibbione Maria Giustina

Curtarolo (PD) 4/8/1892

12° Rgt. Bersaglieri – deceduto presso l'ospedale di Milano per malattia il 18/09/1918.

67

Rigodanzo Giuseppe

fu Luigi e

Bregolato Anna

Piovene 05/04/1889

Caporale 6° Alpini Batt. Val Leogra 259° Comp. - deceduto presso l'infermeria di Posina per polmonite il 06/04/1916

Sepolto nel Sacrario di SS: Trinità a Schio.

68

Rudella Giovanni

fu Giuseppe e

Pasini Santa Teresa

Piovene 19/08/1880

57° Fanteria Brg. Abruzzi 10° Comp. - catturato tra M. Santo e S. Gabriele (Gorizia) il 27/05/1917 deceduto in prigionia per tubercolosi a Kenyermego Estergon Ungheria il 12/06/1918.

69

Trecco Luigi

di Stefano e

Cortese Teresa

Piovene 05/06/1896

6° Alpini Batt. M. Berico – fatto prigioniero il 19/05/1916 sul Col Santo - Pasubio – Internato a Mauthausen - rientrato dalla prigionia il 05/02/1919 malato di tubercolosi – deceduto il 13/09/1919 presso l'ospedale di Schio.

70

Valente Fioravante *

di Adeodato e

Panozzo Maria

Roana 30/07/1898


36° Fanteria Brg. Pistoia – Caduto in combattimento a Caporetto il15/10/1917 – il corpo non fu mai identificato.

71

Veronese Luigi

di Antonio e

Fontana Maria

Piovene 10/01/1886


6° Alpini – deceduto causa ferite riportate in combattimento, presso l'ospedale da campo n.243 il 30/07/1916

72

Zampilli Luigi M.A.

di Bortolo e

Rigni Cristina

Monticello Conte Otto 23/03/1895


Sotto Tenente 135° Fanteria Brg. Campania - deceduto per ferite riportate in combattimento a Torghelli - Mentrate ( Valsugana ) il 3 agosto 1917 – sepolto al Sacrario di SS. Trinità in Schio.

73

Zironda Antonio

fu Giuseppe e

Vallortigara Maria

Piovene 15/11/1885


6° Alpini – deceduto presso l'ospedale da campo n. 89 Enego il 17/07/1916, sepolto sul posto.

74

Zottero Aurelio

NN


Bassano 20/04/ 1898

247° Fanteria Brg. Girgenti 7° Comp. - disperso in combattimento sul M. Santo (Gorizia) il 09/11/1917 Corpo mai identificato.

(adottato da Pellizzari Mario e Ceolin Maria).








DISPERSI

1

Barbieri Benedetto

di Angelo e

Barbieri Orsola

Piovene 26/07/ 1889

57° Fanteria Brg. Abruzzi 2° Sez. Pistole Mitragliatrici disperso a quota 126 Carso zona Gorizia il 10/02/1917 - un dipinto lo ricorda presso il Sacrario di Redipuglia .

2

Bor(r)iero Pietro

di Giuseppe e

Barduca Margherita

Piovene 15/03/1894

6° Alpini Batt. Monte Berico - disperso sulla Bainsizza (Slovenia) il 15/10/1917 dichiarato ufficialmente disperso il 24/10/1917 a Kroe Vich – dichiarato irreperibile il 16/06/1920.

3

Castelli Arcangelo

di Carlo e

Marzari Caterina

Piovene 31/10/1898

32° Fanteria Brg. Siena – deceduto causa ferite riportate in combattimento a M. Cucco ( Ortigara 7/C ) il 07/08/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.

4

Castelli Giuseppe

di Giovanni e

Rudella Angela

Piovene 22/04/1893

3°Fanteria Brg. Piemonte - deceduto causa ferite riportate in combattimento il 01/07/1916. ( durante la prima battaglia dell'Ortigara )Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato

5

Castelli Pietro

Fu Francesco e

Rodella Maria

Piovene 20/11/1887

6° Alpini Batt. M. Berico – Disperso in combattimento sul Dente Austriaco il 09/10/1916 - M. Pasubio – irreperibile dal 27/02/1920

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato

6

De Pretto Davide

di Luigi e

Lessaridi Gisella

Piovene 01/04/1897

6° Alpini Batt. ? - prigioniero – deceduto il 01/01/1918 al campo

n. 2691 di Spratzen Bei Polten Germania.

7

Gregori Stefano

di Gio Batta e

Zordan Maddalena

Piovene 24/07/1888

6° Alpini Batt. M. Pasubio Sezione lancia Torpedini Bettica – deceduto in seguito a scoppio granata nemica zona - M. Fior – malga Lora il 22/11/1917 – il corpo non fu mai identificato.

8

Galletti Massimiliano

di Girolamo e

Pellizzari Scolastica

Piovene 28/05/1896

232° Fanteria Brg. Avellino – caduto il 17/08/1917 in combattimento sul M. S. Gabriele ( Gorizia ).

il corpo non fu mai identificato.

9

Lievore Gaetano

fu Gaetano e

Lain Anna Maria

Piovene 22/10/1896

205° Fanteria Brg. Lambro – disperso in combattimento sul M. S. Marco (GO) il 03/06/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.

10

Lievore Giuseppe

fu Stefano e

Franzan Angela

Piovene 30/06/1892

6° Fanteria Brg. Aosta – disperso Tecut Libia il 08/07/1915

11

Maino Andrea

fu Domenico e

Canale Maria

Lugo 29/11/1894


Caporale 4° Fanteria Brg. Piemonte – deceduto in prigionia a Godega S. Urbano ( TV ) il 21/10/1918.



12

Marioni Luigi

di Modesto e

Santacatterina Maddalena

Piovene 20/06/1899

6° Alpini Batt. Monte Berico – disperso in combattimento a Monte Badonecche (Altopiano 7 Comuni) il 04/12/1917.

Decesso accertato ma il corpo non fu mai identificato.


N.B. Albo d’Oro Marionni

13

Marioni Gio Batta

di Antonio e

Dalla Riva Antonia

Piovene 02/04/1896

Caporalmaggiore 247° Fanteria Brg, Girgenti – caduto in combattimento in zona Montello il 25/11/1917.

14

Nardello Giuseppe

di Luigi e

Lievore Teresa

Piovene 19/01/1893

Caporale 8° Rgt. Artiglieria Campale 41° Batteria – disperso a

Sidi Balal Libia il 18/05/1915 (Tripolitania Tarhuna).

15

Panozzo Angelo

di Angelo e

Scremin Antonia

Piovene 12/05/1899

6° Alpini – disperso il 04/12/1917 in combattimento sulle Melette - Monte Fior - ( Altipiano 7 Comuni.).

16

Rosa Antonio Arcangelo

fu Pietro e

Barbieri Regina

Piovene 06/07/1874

50° Battaglione M.T. Cortina D'Ampezzo - catturato a Longarone il ../11/1917 – deceduto in prigionia a Ostefyasszonyka Ungheria il 15/06/1918 campo n.66191 baracca 23.

17

Sartori Enrico

di Gaetano e

Munari Margherita

Thiene 08/11/1893

82° Fanteria Brg. Torino – disperso in Tarhuna Tripolitania Libia

il 19/06/1915.

18

Toniolo Pietro Giovanni

di Giacomo e

Nardello Angela

Thiene 14/09/1892

230° Fanteria Brg. Campobasso – dichiarato disperso durante la battaglia a M. Santo (GO) il 15/08/1916.













 
Torna ai contenuti | Torna al menu